STATUTO

 

 

 

RENDICONTO FINANZIARIO

 

 
 

 

Resoconto progetti

 

 
 

Deducibilità donazioni

Come contribuire

Resoconto progetti

Archivio articoli

 
 
 
 
 
  CARTA DEI VALORI

Per preservare nel tempo i valori originali e lo spirito che hanno spinto i soci fondatori a creare il SEMI, è in vigore una carta dei valori, approvata e sottoscritta da tutti i soci, i collaboratori, i volontari, il personale, i dirigenti e chiunque agisca in nome o per conto di SEMI Onlus in ogni situazione o contesto che la riguardi direttamente.

 

  • MORALITA’

Il SEMI è un’Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale; è un ente morale.
La sua attività è svolta per soli fini umanitari e solidaristici ed è finalizzata alla valorizzazione delle abilità degli individui e delle risorse delle comunità nella cultura della dignità umana.
Lo scopo del SEMI è di contribuire allo sviluppo armonioso e sostenibile della società e alla diffusione della moralità attraverso la coscientizzazione.

Il deterioramento dei valori che accompagna tipicamente i processi di sviluppo rappresenta per il SEMI l’elemento fondamentale da affrontare nell’evoluzione della coscienza individuale e collettiva dei popoli.

Ogni progetto del SEMI è elaborato secondo criteri di eticità e moralità stabiliti dal Comitato Etico ed è armonizzato insieme ai beneficiari nel rispetto dei principi fondamentali di uguaglianza, fratellanza ed equità e nell’integrità dei valori tradizionali delle culture nelle quali gli interventi vengono effettuati.
Ogni iniziativa del SEMI non può prescindere dal principio di moralità di mezzi, strumenti ed obiettivi impiegati.

 

  • TRASPARENZA

Il SEMI si impegna formalmente a garantire la trasparenza delle sue operazioni mettendo a disposizione gli interi archivi di tutti i suoi interventi e fornendo una informazione completa e chiara sul suo operato in ogni suo aspetto.

I bilanci e gli atti formali del SEMI sono resi di pubblico dominio e sono sottoposti a certificazione dei revisori contabili nominati pubblicamente.

Nessuna somma è trattenuta dal SEMI o dai suoi rappresentanti e ogni donazione nominativa è accettata solamente su rilascio di ricevute di donazione.
Tutti i membri del SEMI prestano la loro attività in maniera esclusivamente gratuita nel contesto della solidarietà e del volontariato e non possono percepire alcuna forma di retribuzione per la loro opera in alcuna maniera, nemmeno da parte dei beneficiari o di soggetti o enti legati ad essi.
Nessun interesse personale o logica di parte diretti o indiretti sono contemplati nell’operato del SEMI ne rientrano tra gli oggetti della sua attività, in qualsiasi maniera e sotto qualsiasi forma.

 

  • PROFESSIONALITA’

Il SEMI si avvale dell’impegno organizzato di tecnici, professionisti, docenti universitari, imprenditori, missionari, laici e volontari uniti dalla condivisione dei principi dell’Associazione.

La volontarietà dell’impegno prestato dai soci non può prescindere dalla professionalità del loro operato. Ogni soggetto impegnato nei progetti del SEMI opera all’interno dell’impianto organizzativo, coordinato dai responsabili di progetto e con l’ausilio di professionisti e riceve la formazione e gli strumenti necessari per effettuare efficientemente l’intervento in cui è impiegato.

L’applicazione di standard qualitativi e formali nell’opera prestata rappresenta pertanto un obiettivo per il quale ogni membro è tenuto ad utilizzare il proprio impegno in maniera professionale e partecipativa.

Il SEMI usufruisce della collaborazione prevalente di tecnici e professionisti residenti nei paesi in cui opera limitando l’impiego di collaboratori non provenienti dai luoghi destinatari degli interventi. Questo principio punta a garantire un efficiente impiego dei mezzi e delle risorse in un ottica di economicità e competitività oltre a permettere un’efficace collocazione di figure locali meglio integrate nel contesto sociale in cui si opera.

 

  • SOSTENIBILITA’

Gli interventi attuati dal SEMI coinvolgono nel suo complesso l’intero tessuto sociale in cui operano e perseguono la completa sostenibilità dei piani nei diversi contesti e nel tempo. Dove possibile e comunque in ogni caso in cui l’ambito lo permetta, il SEMI opera per la autosostenibilità locale in modo da creare strutture autosufficienti che siano in grado di protrarre le iniziative di sostegno anche in seguito al completamento dei programmi e al termine dell’intervento del SEMI.

In coerenza con il principio di moralità il SEMI esamina e gestisce il complesso delle dinamiche sociali in cui opera e collabora con la popolazione locale e con le realtà preesistenti per giungere alla definizione di interventi con robuste basi collaborative e partecipative.

Il SEMI si pone come obiettivo di operare in maniera attiva ed incisiva per ricercare soluzioni di lungo termine finalizzate ad abbattere gli elementi frenanti la crescita armoniosa della società e lo sviluppo della coscienza collettiva, senza alterare gli equilibri ed i valori delle realtà in cui opera e stimolando la condivisione e lo scambio con i soggetti beneficiari.

 

PRINCIPI OPERATIVI DEL SEMI

 

MODERAZIONE DEI CONTRASTI E DELL'ANTAGONISMO NELLA SOCIETA'

RISPETTO TRA GLI UOMINI

RISPETTO PER L'AMBIENTE E LA NATURA

SOSTENIBILITA' DEI PROCESSI SOCIALI

ARMONIA TRA I POPOLI

PRESERVAZIONE DELLE CULTURE


 

 Carta dei Valori

PROTOCOLLO PER LA TRASPARENZA

 

 

Immagini

 

 

 

Testimonianze


© SEMI Onlus International                                                                                   Codice Fiscale  97684940014